SPECIALE: L`8 MARZO IN TUTTO IL MONDO

8 marzo 2008 Mondo News

SPECIALE 8 MARZO – TANTE NEWS ANCHE NEI POST PRECEDENTI (VEDI IN BASSO)

INDIA ` `I doni femminili della compassione, dell`empatia, della premura preparano le donne al ruolo urgente di dirigenti e pacificatrici` ha detto Joan Brown Campbell, presidente dell`Iniziativa globale di pace per le donne, rivolgendosi alle centinaia di donne convenute da 45 paesi a Jaipur per partecipare alla conferenza di cinque giorni `Fare strada alla donna`. Obiettivo del convegno non è chiedere al mondo di aiutare le donne, ma chiedere alle donne di aiutare il mondo, individuare `come le donne ` ha detto l`organizzatrice Dena Merriam ` possono trasformare la società  per aiutarci a trovare nuovi modi di affrontare i conflitti`.

CENTRAFRICA ` Sylvie Jacqueline Panika, giornalista della radio privata Ndéké Luka, è stata eletta alla presidenza dell`Associazione delle professioniste della comunicazione (Afpc) che, prima nel suo genere, ha lo scopo di promuovere il ruolo femminile nel campo della comunicazione pubblica e privata e il miglioramento delle condizioni di lavoro per le donne che operano nel settore.

CONGO RDC ` `Riconosci e celebra le tue care. Investi su tua madre, moglie, sorelle e figlie assicurando loro protezione`: è il testo dell`sms che verrà  trasmesso oggi a tutti gli uomini congolesi grazie a un`iniziativa dell`Alto commissariato dell`Onu per i rifugiati (Acnur/Unhcr). `L`idea è usare i cellulari per l`azione` ha detto Sharon Gshaider-Kassahun, ricordando che `i barbarici atti commessi contro donne e bambini nelle aree di conflitto non possono portare ad alcuna risoluzione pacifica né accelerare la ricostruzione`. Solo lo scorso anno sono stati segnalati 3060 casi di abusi sessuali, principalmente contro donne, nel Nord Kivu e 515 nel Sud Kivu.

ANGOLA ` `Quest`omaggio va a tutte le donne, non solo a quelle che hanno conseguito successi in politica o nello sport, ma a tutte quelle che anonimamente lavorano per la loro sopravvivenza` lo ha detto il presidente del Parlamento Roberto de Almeida festeggiando la nazionale femminile di pallamano per aver conseguito il nono titolo africano lo scorso gennaio.

HAITI ` Dibattiti, proiezioni di cortometraggi, iniziative socioculturali nonché una marcia di circa 6.000 donne haitiane e domenicane a Belladère e la ristrutturazione dei bagni pubblici per le commercianti dei mercati pubblici della capitale Port-au-Prince: sono numerose le iniziative previste ad Haiti in occasione della Giornata internazionale delle donne che quest`anno verte sul tema `Investire sulle donne e sulle ragazze`.

[CO]