MESSINA: Il campo rom sarà liberato entro la fine di gennaio

6 gennaio 2011 Cronaca di Messina

Mantiene l’assoluto riserbo il sindaco Buzzanca. Non si sbottona neppure l’assessore Dario Caroniti. Ma ormai è evidente che per lo smantellamento del campo rom di San Raineri si contano i giorni, se non le ore. L’obiettivo dichiarato dell’amministrazione è risolvere definitivamente il problema entro il 31 gennaio, però è probabile che l’intervento si realizzi con qualche settimana d’anticipo. In assenza di risposte ufficiali da parte della giunta, si può solo ipotizzare il percorso più probabile che non è quello del trasferimento del campo in altra zona, ma dell’assegnazione ai nuclei familiari nomadi (ormai stanziali a Messina) di alcuni alloggi sparsi per il territorio comunale e di proprietà dell’ente locale. Alloggi che dovranno essere risistemati dalle stesse famiglie rom.