MESSINA: Stanotte ignoti hanno appiccato le fiamme a due roulotte nell'ex campo nomadi di San Raineri. All'interno dei caravan c'erano ancora effetti personali dei rom da poco trasferiti

6 aprile 2011 Cronaca di Messina

Ancora un atto vandalico nel giro di poche ore ai danni dei rom. Nella notte ignoti hanno incendiato due roulotte a san raineri. All’interno c’erano ancora effetti personali dei rom trasferiti dal campo nomadi solo da qualche giorno. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato e i Carabinieri per effettuare i rilievi. Stamattina l’assessore alle manutenzioni, Giuseppe Isgrò, insieme ad alcune pattuglie della Polizia municipale, ha presenziato all’avvio delle operazioni di separazione dei materiali presenti nell’area, dopo l’eliminazione dei manufatti. Domani la ditta incaricata provvederà alle operazioni di conferimento in discarica dei materiali selezionati. Sempre stamattina ai nuclei familiari attualmente ospitati al plesso intitolato al capitano Traina, l’assessore alle politiche di integrazione multietnica, Dario Caroniti, in collaborazione con i City Angels, consegnerà generi di prima necessità forniti dal banco delle Opere di Carità. da normanno.it