MESSINA, LA MORTE AL POLICLINICO DI GAETANO OCERA DOPO TRE INTERVENTI CHIRURGICI: I NOMI DEI CINQUE MEDICI INDAGATI

12 aprile 2011 Cronaca di Messina

MESSINA – Cinque indagati per la morte di Gaetano Ocera,77 anni, deceduto venerdi scorso al Policlinico universitario di Messina dopo tre interventi chirurgici: sono i medici strutturati Francesco De Francesco, Rocco Caminiti, Sebastiano Pantè, e due specializzandi, Vivian Di Dio e Anna Kostantiniedu. Nella mattinata di lunedi 11 aprile si è svolta nel dipartimento di medicina legale dell’azienda universitaria l’autopsia. Il pm titolare delle indagini ha conferito I’incarico di consulenza a Patizia Napoli. L’anziano era arrivato al Pronto soccorso del Policlinico per il forte dolore determinato da una infiammazione della colecisti. Portato nel reparto di Chirurgia generale, diretto da Ciro Famulari, è stato sottoposto ad intervento chirurgico, ma qualcosa non è andato per il verso giusto. I sanitari, infatti, a distanza di qualche giomo sono stati costretti a rioperarlo: uscito dalla sala operatoria è finito in Rianimazione. Da dove è stato portato di nuovo in chirurgia per il terzo e fatale intervento. Michele Schinella – Stretto Indispensabile del 12-04-11