REGIONE SICILIA: Scarcerato dopo 105 giorni l'on. messinese Roberto Corona

17 marzo 2012 Cronaca di Messina

Dopo 105 giorni è tornato in libertà l’on. Roberto Corona. Il gip di Roma Cipriani ha accolto infatti l’istanza presentata dal difensore di fiducia del parlamentare, l’avvocato Nino Favazzo e, ritenute attenuate le esigenze cautelari, ha sostituito la misura degli arresti domiciliari con quella dell’obbligo di dimora. La decisione è stata presa ieri dopo che nei giorni scorsi lo stesso gip su richiesta dei pubblici ministeri Loy e Pesci, titolari delle indagini, aveva emesso decreto di giudizio immediato. Il processo a suo carico inizierà davanti alla quarta sezione penale del Tribunale di Roma il prossimo 16 maggio. In una nota, tramite il proprio difensore, ieri Corona ha ribadito di essere certo di riuscire a provare la propria estraneità rispetto ai fatti che gli vengono contestati, precisando di non aver mai ricevuto alcun finanziamento illecito, nè di aver commesso le altre irregolarità formali che gli vengono addebitate.