15 Maggio 2012 Mondo News

Il presidente Napolitano parteciperà ai funerali di Placido Rizzotto

Il 24 maggio si terranno a Corleone i funerali di Stato alla memoria del sindacalista della Cgil Placido Rizzotto, ucciso dalla mafia, alla presenza del presidente della Repubblica. Lo rende noto la Cgil di Palermo. Il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, rispondendo alla leader Cgil Susanna Camusso e al nipote omonimo di Rizzotto, Placido, ha accolto il loro invito a partecipare alle esequie. Napolitano nella lettera di risposta si dice «lieto» di accogliere l’invito. Il 23 maggio sarà a Palermo per partecipare alle iniziative della fondazione Falcone nel ventennale della strage di Capaci. E il giorno successivo, in «in ideale continuità», si celebreranno i funerali di Placido Rizzotto a Corleone «unendo così – ha spiegato Giorgio Napolitano nella lettera che ha inviato alla Camusso e alla nipote di Rizzoto – nell’omaggio e nella memoria tutte le vittime della criminalità organizzata».