29 Maggio 2012 Cronaca di Messina e Provincia

POLICLINICO MESSINA: Donati gli organi di un paziente di 47 anni

Dall’inizio dell’anno nella città dello Stretto sono state autorizzate ben 11 donazioni di organi, di cui 7 al Policlinico Martino. L’ultima, multiorgano, risale a ieri quando in nottata sono stati prelevati il fegato, i reni e le cornee del signor Cono Maniaci Brasone, paziente di 47 anni, che nelle ultime ore era stato trasferito all’ospedale di Messina da quello di Sant’Agata Militello. Le sue condizioni sono apparse subito disperate a causa di una emorragia cerebrale, patologia che si conferma ancora una volta tra le principali cause di morte. Grazie al “sì” siglato dai familiari, l’équipe medica proveniente dal capoluogo siciliano ha così potuto procedere all’espianto. All’arrivo a Messina, i medici sono stati supportati, come sempre, dai volontari del soccorso della Croce rossa. Il fegato e i reni saranno trapiantati su tre pazienti in lista d’attesa all’Ismett di Palermo; le cornee invece, così come da procedura, andranno alla banca degli occhi. L’intervento di espianto è stato eseguito a distanza di 24 ore dalla giornata che ha celebrato in tutta Italia la donazione e il trapianto. Momento di sensibilizzazione verso un gesto d’amore che consente a tanti di poter contare su una migliore aspettativa di vita.(t.c.)