MESSINA: Nuova lottizzazione a San Licandro. Il consiglio comunale ha approvato il piano che prevede ventisei unità immobiliari in cooperative edilizie

26 novembre 2012 Cronaca di Messina

Continuano a ridursi gli spazi “liberi” sulla sempre più cementificata collina di San Licandro. Il consiglio comunale, nei giorni scorsi, ha approvato il progetto di piano di lottizzazione convenzionato per la realizzazione di 10 unità immobiliari della società Dimmi srl e 16 unità della cooperativa edilizia Città del Sole 81, del noto costruttore Angelo Libetti. Si tratta di due lotti, il cui accesso è garantito da un tratto di strada in corso di realizzazione da parte di altri lottizzanti, per un totale, appunto, di 26 unità immobiliari, con tipologia a schiera a uno o due piani, oltre al piano seminterrato e copertura a tetto.