Incidente di caccia. Grave un giovane a Messina. Il giovane, un ventitreenne, si trova ricoverato al Policlinico di Messina, preoccupanti le sue condizioni

5 gennaio 2013 Cronaca di Messina

MESSINA – Un ragazzo di 23 anni è stato ferito da un colpo di fucile al torace durante una battuta di caccia nel messinese; il giovane è in gravi condizioni nel Policlinico di Messina. La vittima stava cacciando, in contrada Liaruso, assieme ad altre tre persone. Ad avvertire i carabinieri è stato il personale del pronto soccorso di Milazzo dove il ragazzo è stato trasportato subito dopo essere stato ferito. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore di Barcellona Pozzo di Gotto, Giorgio Nicola.