Salviamo Messina, salviamo il lavoro. Sostegno alla protesta degli ex Triscele. Assemblea cittadina all'Irrera a Mare

In sostegno della richiesta dei lavoratori della ex Birra Messina di partecipare ad un momento di unificazione delle lotte cittadine, aderiamo alla manifestazione da loro indetta per giovedì 10 gennaio alle ore 9,30 presso i locali della ex fabbrica sita in via Bonino. Alla manifestazione hanno già aderito i lavoratori ex Servirail e i lavoratori del Teatro Vittorio Emanuele che parteciperanno con un concerto gratuito davanti ai cancelli della fabbrica. Crediamo infatti che il perimetro di un Teatro occupato possa rimanere in vita e produrre energie positive per la collettività solo se si mescola alle lotte sociali di questa città che da altre parti si stanno producendo, contribuendo a costruire una vertenzialità generale e diffusa capace di andare oltre la singolarità di ogni lotta specifica. L’estensione delle relazioni sociali con tutti i soggetti insorgenti contro la crisi è il compito che si è dato chi oggi ha riaperto il Teatro in Fiera Pinelli rendendolo fruibile e agibile a tutti. Questo spazio è un bene in comune e chi lo attraversa deve operare in questo senso: per questo difendiamo il lavoro di molte famiglie colpite dalle pratiche speculative, perchè solo attraverso il reddito e il lavoro si garantisce la dignità individuale e collettiva, appunto il bene comune. Oggi iniziamo coi Triscele, domani faremo altrettanto con tutte le altre vertenze. I lavoratori, tutti senza distinzione, sono permanentemente invitati a intervenire nelle nostre assemblee, per spiegare a tutti lo stato della loro situazione.

Per dare una mano alla lotta proposta dai lavoratori Triscele diffondiamo l’appello alla città da loro scritto sulla pagina facebook “Petizione Birra Triscele” http://www.facebook.com/pages/Petizione-birra-Triscele/130880123738409?ref=hl

“Noi lavoratori e lavoratrici della “Birra Triscele”, licenziati dalla proprietà che aveva promesso la delocalizzazione dell’impianto produttivo, invitiamo la cittadinanza, i precari, gli studenti e i lavoratori che soffrono i nostri stessi problemi, ad uscire dalla marginalità delle singole vertenze per costruire un percorso di lotta unificato in nome della rinascita di Messina. Vogliamo farlo
giovedì 10 gennaio alle ore 9,30 presso lo stabilimento Triscele (ex Birra Messina), uno dei simboli del disfacimento di questa città. Non vi invitiamo solo per solidarizzare con la nostra lotta, ma per costruire insieme una vertenzialità generale che coinvolga tutta la città in un nuovo processo costituente che parta dalla dignità del lavoro e delle persone in carne ed ossa, contro i profitti delle multinazionali e dei pochi padroni, che governano la nostra città, il nostro paese e l’Europa”.
I lavoratori
Ex Triscele
Ex Birra Messina

Nel pomeriggio alle ore 17.30, parteciperemo all’assemblea cittadina promossa dalla IV CIRCOSCRIZIONE “CENTRO STORICO” – MESSINA
– Giovedì 10 Gennaio 2013 ore 17.30 – Salone Coferenze Ente Fiera-fronte Irrera Mare presieduto da Francesco Palano Quero, dal titolo “L’AREA DELLA FIERA E IL TEATRO OCCUPATO”-La città ridiscute i suoi spazi negati.