LA FOTO – MESSINA, L'INAUGURAZIONE 'FANTASMA' DELL'ANNO GIUDIZIARIO: L'ASSENZA 'PER CONDANNA' DEL PROCURATORE GENERALE FRANCO CASSATA E QUEL PENSIERO CHE VA AD ADOLFO PARMALIANA…

26 gennaio 2013 Cronaca di Messina

cassatafantasma

A SX LA SEDIA LASCIATA CLAMOROSAMENTE VUOTA E IL MICROFONO SPENTO DEL PROCURATORE GENERALE FRANCO CASSATA, A DX IL GIUDICE MELCHIORRE BRIGUGLIO,  CHE HA SOSTITUITO IL PROCURATORE GENERALE, DURANTE L’ATTESO INTERVENTO – FOTO DI ENRICO DI GIACOMO

C’ERA GRANDE ATTESA ALL’INTERNO DEL TRIBUNALE DI MESSINA, DOVE SI E’ SVOLTA L’INAUGURAZIONE DELL’ANNO GIUDIZIARIO, DI VEDERE SFILARE IL PRIMO PROCURATORE GENERALE D’ITALIA CONDANNATO, FRANCO CASSATA, AUTORE SECONDO IL GIUDICE DI PACE DI REGGIO CALABRIA LUCIA SPINELLA, DEL DOSSIER ANONIMO CONTRO IL DOCENTE UNIVERSITARIO MESSINESE ADOLFO PARMALIANA, CHE NEL SETTEMBRE 2009 VENNE INVIATO ALLO SCRITTORE ALFIO CARUSO E AL SENATORE LUMIA. LE ATTESE PERO’ SONO STATE DELUSE PERCHE’ L’ALTO MAGISTRATO FRESCO DI CONDANNA NON SI E’ PRESENTATO, LASCIANDO LA PROPRIA SEDIA VUOTA E IL MICROFONO SPENTO. NESSUNO DEGLI INTERVENUTI HA AVUTO IL CORAGGIO DI MOTIVARNE L’ASSENZA…