MESSINA, DOPO INTIMIDAZIONE: Il prefetto Trotta riceve il giornalista Leonardo Orlando

27 marzo 2013 Cronaca di Messina

Il giornalista della Gazzetta del Sud, Leonardo Orlando, al quale ieri notte è stata incendiata l’auto parcheggiata sotto la sua abitazione a S.Lucia del Mela, è stato ricevuto stamani dal prefetto Stefano Trotta. Il prefetto ha assicurato che lo Stato farà di tutto per far luce sul gravissimo episodio ed ha ribadito la vicinanza delle istituzioni quanti vivono ed operano in situazioni ambientali difficili. Intanto il sostituto procuratore di Barcellona, Mirko Piloni ha aperto un’inchiesta. In nottata Polizia e Carabinieri hanno eseguito decine di perquisizioni domiciliari in casa di pregiudicati della zona. Le forze dell’ordine stanno cercando di stringere il cerchio intorno ai responsabili dell’intimidazione. Il Questore Carmelo Gugliotta ha ribadito oggi che le forze dell’ordine faranno sentire la loro presenza sul territorio e non daranno tregua agli autori del gesto finchè non saranno assicurati alla giustizia.