Santa Teresa Riva (MESSINA): Viaggio con la moglie, sindaco condannato. La Corte dei conti ha condannato l'ex sindaco Antonino Bartolotta

13 giugno 2013 Cronaca di Messina

Gli amministratori pubblici in viaggio per motivi istituzionali possono farsi accompagnare dalle mogli solo a condizione che le relative spese non gravino sull’amministrazione. E’ quanto sancisce la sentenza della Sezione giurisdizionale della Corte dei conti che ha condannato l’ex sindaco di Santa Teresa Riva (Messina), Antonino Bartolotta, a restituire al Comune circa 3.200 euro. Assolta la segretaria comunale Santa Irrera, ritenuta estranea ai fatti.