MESSINA: Primo giorno di lavoro all’Ufficio di Gabinetto per Silvana Mondello e Giovanni Bruno

10 luglio 2013 Cronaca di Messina

Primo giorno di lavoro all’Ufficio Gabinetto di palazzo Zanca per Giovanni Bruno e Silvana Mondello, che con determina del sindaco, Renato Accorinti, sono stati nominati rispettivamente dirigente dello staff di Gabinetto e capo di Gabinetto. Bruno, che ha anche la delega ai Tributi , pende il posto del collega Antonino Cama, il quale per il momento resta al Personale ma potrebbe presto finire negli Uffici dell’area economica del Comune , anche in vista del pensionamento del ragioniere generale Ferdinando Coglitore ed alla luce della richiesta di trasferimento inoltrata dal dirigente responsabile del Bilancio Giovanni Di Leo per motivi di «incompatibilità ambientale». La Mondello, che ha lasciato il suo ufficio nel Dipartimento di Viabilità in via La Farina e ha fatto ingresso Palazzo Zanca intorno alle 10.30, sostituisce Loredana Sciglio, che era stata scelta dall’ex commissario straordinario Luigi Croce .

L’ATTIVITA’ DI BRUNO E MONDELLO AL COMUNE

Il dott. Bruno, 61anni, laureato in Scienze Politiche e abilitato alla professione di dottore commercialista, dal 1987 è dipendente del Comune di Messina. Nel suo primo incarico, dal 1987 al 1991, ha diretto l’Ufficio Casa e sino al 1994 l’Ufficio Contributi Sportivi. Nella lunga esperienza comunale ha guidato i Dipartimenti Risanamento, Opere Pubbliche, dal 1997 al 2012 Espropriazioni, Commercio, Tributi e per due mesi i Servizi Sociali. Dal novembre 2011 è vice presidente della delegazione trattante di parte pubblica e presidente della DIRACOM, l’associazione dei dirigenti.

L’ing. Mondello, 51 anni, laureata in ingegneria, è a Palazzo Zanca dal 1993 con la qualifica di direttore di sezione tecnica. Sino all’aprile del 1995 ha diretto gli uffici della Ripartizione Urbanistica, dal 1995 al 1998 la Ripartizione strade ed impianti, dal 1998 al 1999 il Dipartimento Viabilità, a seguire Politiche del Territorio e, dal 1999 ad oggi, il Dipartimento mobilità urbana e viabilità. Ha al suo attivo numerosi corsi di formazione, seminari di aggiornamento e pubblicazioni su periodici. Incaricata della direzione dei lavori per la realizzazione del palazzetto dello sport a San Filippo, è stata anche RUP dei lavori di costruzione della tranvia urbana, tra i torrenti Gazzi ed Annunziata; nel luglio del 2006 le è stato conferito l’incarico di Mobility Manager di area e del Comune di Messina. Componente di numerose commissioni di gara, ha partecipato a progetti nell’ambito della mobilità sostenibile.