Sbarco di mezzi militari a Sant'Antioco. Manifestanti bloccano il convoglio

30 marzo 2015 Mondo News

4

Manifestazione di protesta al porto di Sant’Antioco da parte degli appartenenti alle associazioni contro le basi militari in Sardegna. Visto che nei prossimi giorni riprenderanno le esercitazioni, circa 25 manifestanti si sono piazzati al porto per ostruire il passaggio dei convogli militari diretti a Teulada. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Carbonia e i carabinieri. I manifestanti hanno cercato di bloccare il convoglio, ma le forze dell’ordine sono intervenute formando un cordone per contenere i manifestanti e far passare i convogli.