L'INDISCREZIONE – OMICIDIO ALFANO: C'E' UN NUOVO INDAGATO. E' IL PRESUNTO COMPLICE DI STEFANO GENOVESE, BASILIO CONDIPODERO. ANCORA NUOVI SVILUPPI SULL'OMICIDIO DEL GIORNALISTA

5 dicembre 2015 Inchieste/Giudiziaria

Beppe Alfano

C’E’ UN’ALTRA ISCRIZIONE NEL REGISTRO DEGLI INDAGATI DOPO QUELLA DI STEFANO GENOVESE. SPUNTA IL NOME DI UN  PRESUNTO COMPLICE. SI TRATTEREBBE DI BASILIO CONDIPODERO. CARMELO D’AMICO LO HA DETTO CHIARO. QUELLA SERA GENOVESE ERA IN STRADA CON UN COMPLICE.

LE DICHIARAZIONI DEI FRATELLI D’AMICO – 

OMICIDIO DI BEPPE ALFANO: C’E’ UN NUOVO INDAGATO. LA DDA DI MESSINA HA ISCRITTO NEL REGISTRO IL 41ENNE STEFANO GENOVESE CON L’ACCUSA DI AVERVI PRESO PARTE. C’ERA UN COMPLICE? 

NUCCIO ANSELMO – GDS – “ALFANO PARLAVA ASSAI“. VENTIDUE ANNI DI FALSE VERITA’, VENTIDUE ANNI E UNA RICOSTRUZIONE CHE NON STAVA IN PIEDI, AFFOGATA IN UNA INTERMINABILE TEORIA DI PROCESSI. AL CENTRO DELLA QUESTIONE DI UN POVERO MORTO AMMAZZATO DA COSA NOSTRA BARCELLONESE SEMPRE LO STESSO CONCETTO: CERTEZZE SUL MANDANTE, DUBBI SUL KILLER. E ADESSO LO SCENARIO CHE CAMBIA UFFICIALMENTE DOPO TUTTO QUESTO TEMPO. LA PROCURA ANTIMAFIA DI MESSINA HA ISCRITTO NEL REGISTRO DEGLI INDAGATI IL 41ENNE BARCELLONESE STEFANO GENOVESE, KILLER ‘A PAGAMENTO’ E FEDELISSIMO ESECUTORE DEGLI ORDINI DI GIUSEPPE GULLOTTI, CON L’ACCUSA DI AVER FATTO PARTE ALL’OMICIDIO DI BEPPE ALFANO, IL CRONISTA UCCISO ALLE DIECI DI SERA DELL’8 GENNAIO DEL 1993 IN VIA MARCONI A BARCELLONA POZZO DI GOTTO. E MOLTO PROBABILMENTE, QUESTA NON E’ L’UNICA POSIZIONE CHE POTREBBE ESSERE SUSCETTIBILE D’ISCRIZIONE NEL REGISTRO DEGLI INDAGATI PER L’OMICIDIO. CARMELO D’AMICO LO HA DETTO CHIARO. QUELLA SERA GENOVESE ERA IN STRADA CON UN COMPLICE. ACCANTO ALLE DICHIARAZIONI DEI DUE FRATELLI D’AMICO C’E’ MOLTO PROBABILMENTE L’ATTIVITA’ DI RISCONTRO CHE IN QUESTI MESI E’ STATA EFFETTUATA DAGLI INVESTIGATORI DELLA MOBILE DI MESSINA E DEI CARABINIERI DEL ROS DI MESSINA.