Messina: scomparso da venerdì, trovato morto in dirupo

24 maggio 2016 Cronaca di Messina

MESSINA – Il cadavere di Cosimo Scopelliti, 32 anni, è stato ritrovato a Dinnamare a Messina dove la sua auto per motivi da accertare, sarebbe finita fuori strada in un dirupo. Dell’uomo, che faceva il giardiniere non si avevano notizie da venerdì scorso quando aveva salutato la moglie dicendo di andare a lavorare. Ora è stato ritrovato il cadavere che è stato trasportato all’ospedale Papardo di Messina. Indagano i carabinieri.