24 Marzo 2017 Agenda & Consigli

Messina, all’università la mostra “Migranti, la sfida dell’incontro”

MESSINA. “Migranti, la sfida dell’incontro” è il titolo della mostra realizzata in occasione della XXXVII edizione del Meeting per l’amicizia fra i popoli. L’iniziativa verrà presentata con un convegno lunedì 27 marzo, alle 16, nell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Messina e sarà visitabile nell’Atrio centrale dell’Ateneo fino sabato 1 aprile. Si tratta di una mostra promossa dall’Associazione “Hic et Nunc” – Onlus, il Culturale “Don Giuseppe Riggi”, l’Ufficio Diocesano Migrantes dell’Arcidiocesi di Messina, la Caritas diocesana, con il patrocinio dell’Università di Messina e la Fondazione Migrantes. Al convegno, previsto prima del taglio inaugurale, interverranno Claudio Gambino, docente di Geopolitica all’Università Kore di Enna, Delfina Licata, sociologa e responsabile dell’Area Ricerca e Documentazione Fondazione Migrantes e redattrice Rapporto Italiani nel mondo e suor Etra Modica, vicaria generale della Suore Missionarie di San Carlo Borromeo. Il convegno sarà moderato da Gianluca Gullotta, responsabile diocesano Fraternità di Comunione e Liberazione. Interverrà Nina Santisi, assessore alle Politiche Sociali, la quale racconterà l’impegno profuso in prima linea nell’accoglienza dei migranti che sbarcano preso il porto cittadino.

Proprio nel momento in cui in città si dibatte sulla decisione presa dal Governo nazionale di dar vita a un Hotspot per l’accoglienza dei migranti, con l’esposizione della mostra, dedicata a questo problema, si vuole offrire un punto di vista diverso su un fenomeno che sta portando milioni di persone a spostarsi da un luogo all’altro in cerca di una vita migliore e più dignitosa per sé e per i propri cari.

L’evento è realizzato nell’ambito del progetto “Young Factor – Insieme per un compito” finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.