7 Giugno 2017 Giudiziaria

OPERAZIONE GRAMIGNA – Messina, associazione a delinquere: 10 assoluzioni

Assoluzione per il reato associativo e prescrizione per lo spaccio di droga. Si conclude con questa sentenza uno dei tronconi dell’operazione «Gramigna» condotta dalla squadra mobile e dai carabinieri nel 2011.

Al vaglio della Corte d’Appello di Reggio Calabria il troncone relativo ai reati di droga. I giudici reggini, decidendo a seguito di un annullamento della Corte di Cassazione, hanno disposto l’assoluzione nei confronti di Carlo Pimpo, Luigi Ascione, Giuseppe Coletta, Angela Di Marzo, Antonino La Paglia, Antonella Mazzara, Andrea Lucania, Tommaso Vadalà e Vincenzo Santangelo. Sono stati assolti con la formula «perché il fatto non sussiste».

La Corte d’Appello ha disposto anche la prescrizione per altri reati contestati a Pimpo, Coletta, Di Marzo, La Paglia, Mazzara, Lucania, Vadalà e Santangelo.