24 Giugno 2017 Giudiziaria

MESSINA: Operazione “Refriger 2”, due condanne ed un’assoluzione

Il traffico di droga a rione Mangialupi al centro dell’udienza preliminare che si è conclusa con due condanne ed un’assoluzione. Al vaglio del gup Daniela Urbani infatti le vicende dell’operazione “Regrifer 2” condotta dalla Squadra mobile a giugno 2016. L’udienza era nei confronti di Giovanni Panarello, Francesco Turiano e Santo Corridore tutti giudicati con l’abbreviato.

Condannati Giovanni Panarello a 12 anni e Francesco Turiano a 2 anni e 6 mesi. Il giudice ha ritenuto responsabile Turiano limitatamente al periodo compreso tra il 20 febbraio 2014 ad agosto 2014 escludendo l’aggravante contestata e riconoscendo la continuazione con un’altra sentenza. E’ stato invece assolto Santo Corridore con la formula “perché il fatto non sussiste”. Disposte anche assoluzioni parziali per gli altri due. Per Corridore il giudice ha disposto la trasmissione degli atti alla Procura. La scorsa udienza il pubblico ministero Maria Pellegrino aveva chiesto 14 anni per Turiano, 12 anni per Panarello e 10 anni per Corridore. La difesa è stata rappresentata dagli avvocati Nino Cacia, Salvatore Silvestro e Tino Celi.