AGOSTO IN…FIERA TRA TEATRO E MUSICA: Arriva la grande musica: sabato 26 agosto il Duo Blanco/Sinacori con “Hacked Arias” e domenica 27 agosto Luigi Restivo con “CantoAutori – il meglio della musica italiana d’autore”

25 agosto 2017 Culture

Dopo cinque intense serate dedicate al teatro, al quartiere fieristico spazio adesso alla grande musica per il variegato cartellone di spettacoli (inizio ore 21.15, ingresso cancello lato Imbarcadero della Caronte), promosso dalla People on the Move, di Claudio Prestopino, con la collaborazione della Rete di Drammaturgia Contemporanea “Latitudini” presieduta da Gigi Spedale per l’organizzazione degli spettacoli teatrali, e della Società Cooperativa Sinfonietta Messina, presieduta da Alessandro Blanco, per quelli musicali.
Sabato 26 agosto le suggestive chitarre gemelle (una mancina l’altra destra, create e pensate appositamente per loro dal liutaio siciliano Vincenzo Candela) del Duo Blanco/Sinacori (Alessandro Blanco e Giuseppe Sinacori), proporranno “Hacked Arias”. (vol 1 Giacomo Puccini), con brani di Valentina Casesa. Dalle sinfonie d’opera alle arie, dallo studio al concerto, “Hacked Arias”, dal nome dell’omonimo disco prodotto da Almendra Music, secondo lavoro del Duo, propone una visione artistica che guarda al passato per farlo respirare con il presente, e viceversa. Il Duo Blanco/Sinacori, nato nel 2009 con la guida di Antonello Farulli all’Accademia “Incontri col Maestro” di Imola, rappresenta da anni l’Italia all’estero, tenendo concerti nei teatri più importanti nel panorama musicale internazionale, riscuotendo successi e riconoscimenti, con un’attività che dall’Italia ha presto incontrato il pubblico di quattro continenti. Il loro è un progetto musicale ambizioso, pensato per riproporre in veste inedita le più celebri sinfonie di Opera composte da maestri quali Rossini, Puccini, Bellini, appositamente trascritte da loro per due chitarre. Una musica che esalta lo splendore e il vanto della cultura italiana per trasmettere forti emozioni. Per la prima volta a Messina durante il concerto messinese, sarà presentato il brano “Divertimento for two guitars” di Melo Mafali, scritto per il Duo Blanco Sinacori. Il concerto sarà a sostegno dei minori stranieri non accompagnati – Eimì – Associazione di Promozione Sociale. La Società Cooperativa “Sinfonietta Messina” nasce dall’incontro di sei professionisti del mondo musicale messinese. Percorsi diversi e paralleli si uniscono in nome di una progettualità colma di passione, competenza e dedizione nei confronti delle arti. Obiettivo principale la produzione di iniziative, eventi e format culturali sul territorio cittadino come su quello internazionale.
Domenica 27 agosto invece salirà sul palco del quartiere fieristico Luigi Restivo, con “Canto-Autori”, un tributo in forma di teatro-canzone ai più grandi cantautori del nostro Paese. Da Dalla a Guccini, da Gaber a De Andrè, passando per Bennato, Branduardi, Battiato e tantissimi altri. La chiave in cui si svolge lo spettacolo è quella del viaggio. Un viaggio che attraversa tutta la nazione partendo da Genova (dove il fenomeno cantautorale è nato) fino a giungere alla Sicilia. Una scaletta ricca e variegata, che non mancherà di far rivivere emozioni a chi quelle canzoni le ha vissute, e a chi le ascolta per la prima volta. Ogni canzone ha una sua storia che diventa spunto di discussione e unione col pubblico. Un viaggio musicale che non mancherà di toccare tanti temi che fanno parte della vita di tutti noi: dall’immigrazione, alla politica, all’ecologia, il futuro, il senso della vita, la spiritualità, tematiche assolutamente in linea con il fenomeno della canzone d’autore che ha sempre cercato di stimolare la gente al pensiero e di raccontare gioie, amori e dolori della vita. Il tutto affrontato sempre con grande leggerezza e un pizzico di ironia. Lo spettacolo è in chiave acustica: voce, due chitarre acustiche, contrabbasso, violino e percussioni. Ad accompagnare Restivo sul palco, alle chitarre Francesco De Grazia, Roberto Bonasera, alle percussioni Simone Bombaci, al basso Maria Pia Favasuli, al violino Daniele Testa. L’attenzione nella scelta dei brani e gli accurati arrangiamenti creati dai musicisti fanno sì che sia uno spettacolo raffinato ma al tempo stesso estremamente popolare.

Calendario dei prossimi appuntamenti alla Fiera, inizio spettacoli ore 21.15:

26 agosto: Duo Blanco/Sinacori “Hacked Arias”
27 agosto: Luigi Restivo – “CantoAutori – il meglio della musica italiana d’autore”
28 agosto: Quartetto atipico Danzarin – “Tango Mood”
30 agosto: Giancarlo Parisi & Orchestra Sinfonietta Messina “Aria di Faber musica di De Andrè”