A rischio la Stagione – Messina, Teatro: Fp Cgil, via Jervolino da cda Vittorio Emanuele di Messina

4 ottobre 2017 Cronaca di Messina

La Fp Cgil Sicilia chiede “l’immediata rimozione” dal cda del Teatro Vittorio Emanuele di Messina di Salvatore Jervolino, componente in rappresentanza della Regione. “Nessuna mission affidata a Jervolino è stata portata avanti, come riportato dal verbale dei revisori, neanche l’equiparazione del personale dipendente – affermano Clara Crocè, segretaria della Fp Sicilia, Francesco Fucile, segretario generale della Fp di Messina, e Rosa Raffa responsabile del settore – Adesso Jervolino rema contro l’approvazione del bilancio di previsione 2017, chiedendo alla Regione la non approvazione dello strumento contabile utile ad avviare la stagione artistica”.

Per la Fp, “la gestione di Jervolino, prima come commissario e la sua successiva nomina nel cda, sembrano un atto dell’assessore Barbagallo contro Messina”. Il sindacato ricorda di avere denunciato in questi mesi “i ritardi sulla programmazione, evidenziando come tutto questo accada nel silenzio assenso della classe politica cittadina”. La Fp Cgil chiede dunque “l’immediata nomina di un membro del cda messinese, anche per evitare esborsi di note spese che gravano sulle asfittiche casse del Teatro”.