Barcellona P.G.: Trasportava 900 volatili in un furgone, multato

13 ottobre 2017 Cronaca di Messina

Gli agenti del distaccamento della polizia stradale di Barcellona P.G., nel corso di alcuni servizi autostradali, si sono accorti della presenza di attività sospette all’interno di un furgone. Quest’ultimo trasportava 900 volatili tra quaglie, pernici e fagiani e il proprietario non possedeva nessuna autorizzazione e le relative dichiarazioni di provenienza. Inoltre i poliziotti hanno evidenziato che il furgone era privo delle caratteristiche funzionali necessarie per quel tipo di attività. Erano state infatti apportate alcune modifiche “artigianali”, mai sottoposte alle necessarie verifiche tecniche della motorizzazione.

I medici veterinari del servizio veterinario del distretto di Barcellona P.G., sono intervenuti immediatamente e hanno disposto il vincolo sanitario che prevede l’obbligo per il conducente a recarsi immediatamente presso il distretto veterinario di Palermo per ulteriori accertamenti nonostante i volatili siano in buone condizioni di salute. Gli agenti hanno ritirato al conducente la carta di circolazione del mezzo, sospendendolo dalla circolazione, ed elevando, per le infrazioni accertate, sanzioni amministrative per oltre 2.000 euro.