MESSINA: EX MACINA, NEL CANTIERE REPERTI DI UNA CASUPOLA DI EPOCA ROMANA

26 ottobre 2017 Cronaca di Messina

Non sono stati trovati reperti preistorici, come in un primo momento si pensava, ma sotto il cantiere dell’ex ristorante ‘La Macina’ dove l’impresa di Enzo Vinciullo sta realizzando una costruzione a due piani, è affiorata una casupola di epoca romana, datata tra il I e il II sec., d.C.

La direzione lavori ha subito informato la sezione archeologica della Soprintendenza di Messina che ha svolto i sopralluoghi tecnici. Sotto la guida dell’archeologa Gabrielle Tigano, e la collaborazione della stessa impresa, per quasi due mesi è stata scandagliata l’area che ha restituito vasellame, materiale fittile e reperti, tutto ‘materiale povero’ classificati però a fine studio. Completato il lavoro, la soprintendenza ha autorizzato la ripresa dei lavori del cantiere. rassegnaweb da 100nove del 26-10-17