Acquedolci (Messina), bimba di 2 anni cade dal balcone: è sotto osservazione in terapia intensiva

31 ottobre 2017 Cronaca di Messina

Una bambina di due anni è caduta dal balcone dell’abitazione dei genitori ad Acquedolci, in provincia di Messina.

La piccola è caduta da un’altezza di circa quattro metri e ha riportato un trauma cranico. Subito soccorsa, è stata trasportata in un primo momento al Policlinico di Messina, per poi essere trasferita all’ospedale di Taormina. Ma in serata è stata nuovamente trasferita a Messina, avendo i medici dell’ospedale Sirina escluso un versamento di sangue nel pericardio. La bambina è vigile.

Secondo una prima ricostruzione, la bambina sarebbe caduta dal balcone del primo piano, dove sono in corso dei lavori di ristrutturazione per cui è stata posta una ringhiera provvisoria. Sono in corso accertamenti per chiarire la dinamica dell’incidente.