MESSINA. UDIENZA DI CONVALIDA: Droga party in casa, divieto di dimora per il 24enne

26 gennaio 2018 Cronaca di Messina

Arresto confermato e sostituzione della misura dei domiciliari con il divieto di dimora nell’appartamento di via La Farina imposto all’affittuario 24enne. La vicenda del droga party nell’appartamento di un palazzo a pochi passi dalla Stazione centrale si arricchisce di un nuovo capitolo. Lo ha scritto al termine dell’udienza preliminare di convalida, il giudice, in linea con gli esiti investigativi della Squadra volante. Ulteriori particolari sono venuti dalle dichiarazioni di altri testimoni che hanno confermato l’abitualità di quel tipo di ‘serate’ in quell’appartamento, che è già stato sequestrato su disposizione della magistratura. Il 24enne fu arrestato al termine dei controlli perché ritenuto responsabile del reato di agevolazione dell’uso di stupefacenti oltre che per detenzione di droga (assieme ad altre 23 persone).