Messina, terremoto nella notte: tanta paura ma nessun danno

10 febbraio 2018 Cronaca di Messina

Tanta paura ma nessun danno a seguito della forte scossa di terremoto avvertita in tutta l’area dello Stretto di Messina. La scossa, preceduta da un forte boato, è stata alle 3.16 del mattino, con epicentro a Sant’Alessio Aspromonte. La magnitudo è stata di 3.7 ad una profondità di 19 km. Una scossa avvertita come intensa e duratura dalla popolazione di entrambe le coste, era stata preceduta da due scosse alle 2.10 e alle 2 e 47, di magnitudo 2.2 e 2.3 ad una profondità di 9 e 12 km con epicentro al largo di Patti. Sono state diverse le chiamate al centralino dei Vigili del fuoco di Messina, ma nessuna segnalazione di danni.