Incidente a Malta: auto travolge giovane architetto di Messina

6 marzo 2018 Cronaca di Messina

Un architetto messinese ventinovenne, è stato investito nei giorni scorsi sul lungomare di Gzira, su Triq ix-Xatt.

Il ferito è attualmente ricoverato in ospedale, le sue condizioni sembrano gravi ma non critiche.

L’investitore è un 63enne maltese, residente a Sliema, che guidava una Toyota Ractis. Il ragazzo è stato travolto dall’auto mentre aspettava l’autobus e nonostante le sue condizioni fin dal primo momento risultassero gravi, attualmente è  fuori pericolo, ma dovrà subire diversi interventi chirurgici a seguito delle varie fratture riportate. Il ragazzo, laureatosi  a Reggio Calabria nel marzo 2017, si trovava a Gzira per lavorare in uno studio di architettura.