#VIDEO E FOTO# – IL NUOVO PORTO DI TREMESTIERI: IL SINDACO ACCORINTI, “UNA BATTAGLIA EPOCALE, UNA VITTORIA DI TUTTI”. “LAVORERANNO TANTI MESSINESI”

13 marzo 2018 Cronaca di Messina

Oggi, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, alla presenza del sindaco, Renato Accorinti; dell’assessore ai Lavori Pubblici, Sergio De Cola; della presidente del Consiglio comunale, Emilia Barrile; e del segretario generale/direttore generale del Comune di Messina, Antonio Le Donne; si è svolta la cerimonia di consegna dei lavori per la realizzazione della piattaforma logistica intermodale di Tremestieri con annesso scalo portuale. All’incontro erano presenti, tra gli altri, i componenti la Giunta municipale; Antonino De Simone, dell’Autorità portuale di Messina; i vertici della CO.ED.MAR, ditta aggiudicataria dei lavori; e il direttore dei lavori, Pietro Certo, del Provveditorato interregionale opere pubbliche di Sicilia e Calabria. “Oggi è una data storica per la città di Messina – hanno dichiarato il sindaco Accorinti e l’assessore De Cola – in quanto la consegna dei lavori per la realizzazione dell’importante opera pubblica libererà definitivamente la città afflitta da oltre 50 anni dal passaggio dei mezzi pesanti. È stato un lavoro complesso e difficile reso possibile dalla collaborazione tra Pubbliche Amministrazioni e dalla spinta che tutte le persone coinvolte hanno dato; in particolare il sostegno del ministro alle Infrastrutture, Graziano Delrio. Oggi si guarda concretamente alla realizzazione di questa opera fondamentale per il futuro di Messina. Realizzare il porto di Tremestieri vuol dire migliorare la sicurezza nelle strade e la qualità della vita, significa restituire ai cittadini la possibilità di usufruire della rada San Francesco avviando un percorso di recupero delle aree centrali e contribuisce anche a migliorare i collegamenti marittimi, favorendo l’economia cittadina. Siamo certi che la realizzazione di questo scalo portuale, i cui tempi previsti sono stati fissati in diciotto mesi, inciderà in modo significativo sulla sicurezza stradale, sulla crescita e sullo sviluppo della città. Abbiamo avuto ampie rassicurazioni dalla ditta incaricata, e per questo la ringraziamo pubblicamente, che per la costruzione dell’opera saranno utilizzate anche maestranze cittadine”.

 

IL VIDEO, CLICCA QUIhttps://www.facebook.com/alberto.bluvertigoII/videos/499695247091770/

SOPRA IL VIDEO DELL’INTERVENTO DEL SINDACO RENATO ACCORINTI DURANTE LA CERIMONIA CHE SI E’ SVOLTA AL MUNICIPIO PER LA FIRMA DELL’INIZIO DEI LAVORI DEL NUOVO PORTO DI TREMESTIERI. “HO UNA EMOZIONE STRAORDINARIA, SONO COMMOSSO, E’ UNA BATTAGLIA CHE VALE UNA VITA INTERA. IL PORTO DI TREMESTIERI VALE TUTTI I CINQUE ANNI. HO VISTO MORIRE LA GENTE SOTTO I TIR, HO ANCORA PRESENTE LE URLA DELLA MAMMA DI BIANCA DI STEFANO. PER 50 ANNI I TIR SONO PASSATI IN CENTRO CITTA’, UN CASO UNICO IN ITALIA. COME SE PASSASSERO IN VIA DEL CORSO. IN CINQUANT’ANNI TANTE BOCCHE CHIUSE. NOI NON ABBIAMO MOLLATO MAI. E’ UNA VITTORIA CHE PARTE DA LONTANO. DAL MOVIMENTO NO TIR INIZIATO 20 ANNI FA E CHE HA FATTO NASCERE COSCIENZA. QUANTI MORTI SOTTO I TIR! NOMI E NUMERI. GIA’ UNA VITA SOLA E’ ABBASTANZA. QUESTA ERA LA BATTAGLIA DELLE BATTAGLIE. QUESTO PORTO E’ IL PU’ BELLO DEL MEDITERRANEO. VOGLIAMO IL BENE DELLA CITTA’. QUESTA BATTAGLIA E’ VENUTA DAL BASSO. HO FATTO TANTE BATTAGLIE CONTRO I TIR, DIGIUNI E OCCUPAZIONI. E’ UNA SVOLTA EPOCALE. STAREMO ATTENTI AL CANTIERE, ALLA PRESENZA DELLA MAFIA CHE DEVE RESTARE FUORI. E’ UNA VITTORIA DI TUTTI, DELLA CITTA’. DEL RIO E DE VINCENTI MI HANNO CHIESTO DI FARE LA CONFERENZA STAMPA DOPO IL 4 MARZO SENZA FARE CALCOLI ELETTORALISTICI. BISOGNA DIRLO. NOI ABBIAMO LA VOGLIA DI CONTINUARE. ABBIAMO GIA’ INCASSATO UNA VITTORIA MORALE. SPERIAMO DI CONTINUARE. E’ UNA CITTA’ PIENA DI BELLE PERSONE. NOI ABBIAMO DATO LA DIREZIONE”. E HA CONCLUSO, “HO CHIESTO CHE LAVORINO AL CANTIERE PIU’ MESSINESI POSSIBILI. E LA RICHIESTA E’ STATA ACCOLTA DALLA DITTA INCARICATA”.