MESSINA: Corruzione al Cas, ai domiciliari Gazzara e Armonium

30 marzo 2018 Inchieste/Giudiziaria

Corruzione al Cas. Il Tribunale del Riesame ha scarcerato l’ex vice presidente Nino Gazzara e il rappresentante dell’impresa Pachira, il finanziere Nicola Armonium. I due indagati dell’inchiesta che si trovavano in carcere dal 13 marzo vanno agli arresti domiciliari.
La discussione davanti ai giudici del Riesame sulle due posizioni si era tenuta nella giornata di giovedì. Accolte in parte quindi le richieste di attenuazione della misura cautelare sollecitate dai difensori dei due, gli avvocati Giovanni Calamomeri e Salvatore Silvestro. Rassegnaweb – Di Nuccio Anselmo da gazzetta del sud