Messina, studente cade dal traghetto durante la traversata

16 maggio 2018 Cronaca di Messina

Attimi di terrore sono stati vissuti nel traghetto ‘Messina’ delle Ferrovie dello Stato che collega la Calabria alla Sicilia. Durante la traversata della nave infatti, sembra che un ragazzo di diciannove anni, in gita scolastica proveniente dalla città lombarda di Rho, per cause ancora da accertare sia caduto improvvisamente in mare.

Nel dettaglio, il giovane si trovava a bordo del traghetto per i treni in direzione Messina quando, tutto d’un tratto, pare che abbia perso l’equilibrio finendo così in mare.

Al primo segnale d’emergenza è partita immediatamente la macchina dei soccorsi, con la guardia costiera intervenuta tempestivamente recuperando il 19enne. Una volta riportato a bordo, il ragazzo è stato subito trasportato all’ospedale Piemonte. Il naufrago, visibilmente provato e sotto shock, non ha riportato alcun trauma visibile, ma solo uno lieve stato di ipotermia.