PRESENTATO A PALAZZO ZANCA IL 14° TROFEO PISKEO – MEMORIAL MIRKO LAGANÀ

22 Maggio 2018 Sport

Stamani a Palazzo Zanca, presente l’assessore allo Sport, Sebastiano Pino, nel corso di una conferenza stampa è stata illustrata ai giornalisti la quattordicesima edizione del “Trofeo Piskeo-Memorial Mirko Laganà”, in programma da venerdì 25 a domenica 27, nell’impianto natatorio “Cappuccini”. Il tradizionale meeting internazionale di nuoto, voluto dalla signora Grazia Laganà, è organizzato dall’ASD Piskeo Team in collaborazione con FIN Sicilia e Waterpolo Messina. Per la prima volta quest’anno sono previste tre intense giornate di gare, che prenderanno il via venerdì 25, alle ore 16, dopo la cerimonia di apertura, con i 100 stile libero esordienti B/A. Alle competizioni parteciperanno gli esordienti B e A, i ragazzi, gli juniores e gli assoluti, mentre saranno quaranta le società provenienti dalla Sicilia, dalla Calabria, dal Lazio e da Malta, isola che sarà rappresentata da nove nuotatori dell’Aqua Academy Exiles. A difendere invece i colori messinesi saranno gli atleti di sette sodalizi: Ulysse, Waterpolo Messina, Power Team, Cus Unime, Island, Polisportiva Messina e Nuoto Milazzo. L’atmosfera nella piscina “Mirko Laganà” sarà ancora più colorata e magica grazie ai due murales che sono stati realizzati dagli studenti del liceo artistico “Ernesto Basile” di Messina. “I ragazzi ci hanno fatto un gradito regalo – ha dichiarato Grazia Laganà – ringraziamo di cuore il dirigente scolastico Pucci Prestipino ed il professore Guglielmo Bambino, che ha coordinato i vari progetti e naturalmente gli autori di queste bellissime opere”.

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione