Taormina, i Carabinieri mettono i sigilli ad una discoteca

23 luglio 2018 Cronaca di Messina

Sigilli a una discoteca di Taormina. I Carabinieri della cittadina ionica hanno chiesto ed ottenuto un’ordinanza di chiusura di 10 giorni, dalla Questura di Messina, di una discoteca del litorale. I controlli dell’Arma nella circostanza erano nati da un’aggressione che aveva avuto un giovane catanese all’interno del locale che ricorrendo alle cure mediche aveva ottenuto una prognosi di giorni 30 per la rottura del setto nasale. Inoltre nella sede oggetto del controllo i Carabinieri riscontravano anche delle violazioni dovute al fatto che la discoteca aveva un numero di clienti di gran lunga superiore rispetto a quelli consentiti.