Città di Messina, si aggrega Matteo Bellopede. È il figlio di Antonio

7 agosto 2018 Senza categoria

Matteo Bellopede, nato a Caserta il 25 novembre 1999, è l’ultimo arrivato ad Antillo in casa Città di Messina. Figlio di Antonio Bellopede, storico simbolo del calcio peloritano che tra il 1982 e il 1986 ha collezionato 152 presenze con la maglia del Messina. Matteo, difensore centrale alto 192 centimetri, ha raggiunto la località collinare nella giornata di lunedì e nella mattina di martedì ha effettuato il primo allenamento agli ordini di mister Furnari e del suo staff, che nei prossimi giorni valuteranno il possibile neo-giallorosso. Nella scorsa stagione, Bellopede ha vestito la maglia della Maddalonese (Eccellenza), dopo aver militato nella “Primavera” dell’Ascoli. L’anno scorso era stato aggregato all’ACR Messina durante la gestioneVenuto, in vista dell’eventuale tesseramento, poi non formalizzato.