Dà fuoco all’ex e al nuovo compagno: manette per un 57enne

13 agosto 2018 Senza categoria

Uomo di 57 anni dà fuoco alla sua ex compagna una 49enne di origini bulgare e al suo nuovo compagno. Il tutto si è verificato quando erano le 8.30 nei pressi di via Po nel rione Calcarone di Giardini Naxos. Pare che il 57enne F.D.G.T. ha incontrato la donna e con la stessa abbia avuto una discussione piuttosto animata al termine della quale l’uomo ha deciso di lanciare verso la ex e il nuovo compagno un 49enne di Mascali del liquido infiammabile per poi innescare le fiamme dandosi poi a precipitosa fuga. Terrificante la scena che si è presentata agli occhi di coloro che nei pressi sono stati richiamati dalle urla dei due avvolti dalle fiamme. Avvisati i soccorsi sul posto giungevano i sanitari del 118 con due ambulanze i vigili del fuoco e i Carabinieri della Compagnia di Taormina.
Raccolte le prime informazioni i militari della stazione Carabinieri di Giardini Naxos si mettevano alla ricerca del 57enne mentre per i due malcapitati si è reso necessario il trasporto al centro ustionati di Catania e Palermo.
La donna ha ustioni sul 50% del corpo e si trova ricoverata al centro grandi ustioni di Palermo mentre il compagno con ustioni sul 30% del corpo al Cannizzaro di Catania. F.D.G.T. grazie all’attività infoinvestigativa posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Taormina veniva rintracciato e tratto in arresto per tentato omicidio nel comune di residenza a Mascali dai Carabinieri della Compagnia di Giarre.