Antonio Le Donne è il nuovo segretario generale del comune di Palermo

21 agosto 2018 Senza categoria

Da Messina a Palermo per ricoprire una poltrona che, in meno di due anni, ha visto avvicendarsi quattro superburocrati. Il sindaco Leoluca Orlando ha nominato il nuovo Segretario generale di Palazzo delle Aquile: si tratta di Antonio Le Donne che, fino ad oggi, ha ricoperto lo stesso incarico a Palazzo Zanca.

Una figura che nello Stretto è stata centrale negli ultimi anni, dal momento che Le Donne, messinese con un lungo curriculm in giro per l’Italia, è tornato nella sua città natale nel 2013 sotto Renato Accorinti. Con l’ex primo cittadino, Le Donne è divenuto uno dei pilastri dell’amministrazione comunale: non solo Segretario, ma anche Direttore generale e Ragioniere generale ad interim. Una concentrazione di poteri che ha provocato a più riprese aspre polemiche, da parte della politica e dei sindacati, tanto che il neo sindaco Caterno De Luca, appena insediatosi, ha revocato entrambe le cariche lasciando a Le Donne solo quella di Segretario, anche se sembra che i rapporti tra i due si siano rasserenati.

Una permanenza, quella a Messina, che però terminerà presto. Orlando, infatti, ha scelto proprio Le Donne per il ruolo di Segretario generale del comune di Palermo. Una posizione di prestigio non solo perché si tratta del capoluogo siciliano, ma anche perché a Palazzo delle Aquile manca da anni un Direttore generale e il Capo di Gabinetto ha un mandato in scadenza il prossimo 31 ottobre: in pratica, Le Donne sarà il vertice incontrastato della burocrazia comunale.

Una poltrona, quella di Segretario, che a Palermo è stata oggetto di un lungo valzer. Nel febbraio dell’anno scorso, infatti, Fabrizio Dall’Acqua si è trasferito al Comune di Milano, alla corte di Beppe Sala; al suo posto è arrivato per alcuni mesi Ignazio Currao, che svolgeva lo stesso ruolo alla Città metropolitana. Nel novembre scorso il nuovo cambio, con la scelta di Giuseppe Vella che però, dal 15 giugno, è diventato Segretario della Città metropolitana proprio in sostituzione di Currao, andato in pensione. Ieri la firma della nuova nomina.

Le Donne, classe 1960, è stato Segretario di diversi comuni in Lombardia e Toscana, Segretario e Direttore della Provincia di Lucca e, dal 2012 al 2013, anche del comune di Macerata. L’anno dopo il trasferimento a Messina e, dal 2014, è anche vice segretario vicario dell’Unione nazionale segretari comunali e provinciali.

La Giunta si congratula

La Giunta Comunale si congratula con il segretario Generale dottor Antonio Le Donne per il suo nuovo incarico di segretario generale al comune di Palermo.

“Il dottor Le Donne mi aveva già informato della possibilità di cambiare sede in relazione ad alcune città capoluogo che si sarebbero rese vacanti. Sono stato prontamente notiziato anche delle risultanze del colloquio che aveva sostenuto per la segreteria generale della città di Palermo. Sono contento di questa ulteriore progressione di carriera di un nostro concittadino come il dottor Le Donne e sono sicuro che sarà all’altezza del nuovo ruolo che ricoprirà a Palermo. Mi sono sentito anche telefonicamente con il collega LEOLUCA Orlando per concordare la gestione di una fase transitoria che si concluderà entro settembre. Preciso che non ho ancora avuto colloqui con aspiranti segretari generali per il comune di Messina ed il toto nomine che già circola su alcune testate giornalistiche non ha alcun fondamento”.