Lutto nel mondo dello spettacolo a Messina, morto il coreografo Antonio Gullo

10 ottobre 2018 Culture

Mondo dello spettacolo in lutto a Messina. Si è spento in ospedale il coreografo Antonio Gullo, personaggio eclettico del mondo teatrale. Assieme al regista Vincenzo Tripodo aveva fondato l’ actor Gym una scuola di recitazione e ballo a tutto tondo rivolta sia ai bambini che agli adulti. Gullo si era esibito nei migliori teatri italiani: dal Sistina, al teatro di Trieste, all’ Arena di Verona.

Aveva mosso i primi passi artistici come ballerino esibendosi in balletti di Nurejev, Carla Fracci, o in spettacoli di Massimo Ranieri. Aveva poi partecipato a diverse fiction e musical. Ad agosto gli era stato diagnosticato un male incurabile ma aveva continuato a lavorare instancabilmente.