Attacco frontale: Il sindaco De Luca a Cgil e Uil, ‘Rappresentate un anfratto di marciume sociale’

13 ottobre 2018 Politica

Attacco frontale, in un post su Facebook pubblicato in serata, del sindaco De Luca ai sindacati ‘dissidenti’ che non hanno accettato di controfirmare il Salva Messina proposto dall’amministrazione. Questo il testo che inevitabilmente provocherà forti reazioni da parte dei vertici dei due sindacati:

AI SINDACATI CGIL E UIL DICO …

Vi siete dimostrati incapaci di formulare preposte alternative alle nostre.

Vi siete trincerati sulle vostre posizioni di difesa dell’illegalità e del malaffare.

Rappresentate un anfratto di marciume sociale connivente con la politica dello sperpero del denaro pubblico.

Vi siete dimostrati dei scarsi e mediocri difensori degli interessi delle vostre tasche alias tessere sindacali.

Campate sulle spalle della gente senza lavorare e continuate a strumentalizzare i lavoratori.

Avete trovato pane per i vostri denti !

Durante il Comizio di Domani svelerò alla città perché siete nocivi per la società !