Erosione costiera: in arrivo 3 milioni per Messina (da Ortoliuzzo ad Acqualadroni)

16 ottobre 2018 Cronaca di Messina

In arrivo € 3.000.000,00 per il contrasto all’erosione costiera della zona tirrenica del Comune di Messina. E’ stato approvato dalla Giunta Regionale l’Atto aggiuntivo all’Accordo di Programma tra il MATTM e la Regione Siciliana del 2010 e che destina 3.000.000,00 per la Città di Messina in ambito di erosione costiera nell’ambito del “Progetto di manutenzione delle barriere frangiflutti esistenti – Litorale Tirrenico. “Tali risorse– spiega il sindaco De Luca- verranno utilizzate per il contrasto all’erosione costiera di Ortoliuzzo, Torrente Marmora, Villaggio Rodia, San Saba, Acqualadroni. Verrà immediatamente sollecitato il dipartimento competente al fine di acquisire la progettazione esecutiva al fine di avviare l’appalto nel più breve tempo possibile”.