PROBLEMATICHE LICEO SEGUENZA E ISTITUTO COMPRENSIVO PARADISO: RIUNIONE OGGI A PALAZZO ZANCA DELL’AMMINISTRAZIONE DE LUCA

19 Ottobre 2018 Politica

Si è svolto stamani a Palazzo Zanca un incontro tra il sindaco Cateno De Luca, il vicesindaco Salvatore Mondello e i dirigenti scolastici del liceo Seguenza Lilia Leonardi e dell’Istituto comprensivo “Paradiso” Tindaro Sparacio. I due Istituti presentano problematiche simili che si ripropongono già dallo scorso anno in vista del piano di ridimensionamento scolastico. Entrambi i dirigenti hanno evidenziato al Sindaco le problematiche che scaturirebbero dalle proposte espresse dal Consiglio scolastico provinciale – che sostengono essere illegittimo poiché non rinnovato da parecchi anni – di scorpori ai danni degli Istituti che dirigono ed accorpamenti per salvaguardare l’autonomia di altri istituti scolastici. Il sindaco De Luca si è impegnato a chiedere al competente assessorato regionale di rinviare il piano di ridimensionamento per poter affrontare con serenità e con la giusta tempistica tutte le problematiche presentate prima di sottoscrivere una proposta definitiva.

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione