Scirocco a Messina, crollo di alberi e allagamenti

28 ottobre 2018 Cronaca di Messina

La Sicilia e in particolare la fascia tirrenica settentrionale sono interessati nelle ultime ore da tempestosi venti dai quadranti meridionali, con raffiche localmente prossime ai 90-100 km/h (esaltati dall’orografia del territorio che intensifica lo scirocco in prossimità del “canale” dello stretto). Danni vengono segnalati a Messina, dove il vento ha abbattuto diversi alberi, danneggiando alcune automobili. E un nubifragio che ha colpito la scorsa notte Messina, ha causato allagamenti delle strade, piccoli smottamenti e la caduta di grandi alberi. L’assessore comunale alla Protezione civile Massimiliano Minutoli ha detto: “La situazione al momento è sotto controllo, i torrenti sono costantemente monitorati, si segnalano detriti nelle strade in prossimità dei torrenti ma niente di preoccupante.

Va segnalato che ntorno alle 7.20, la squadra del distaccamento cittadino Nord, del Comando VVF di Messina è stata inviata in viale Regina Margherita, per la caduta di un albero sulla sede stradale. Non si segnalano danni a persone, sono state coinvolte delle autovetture e dei garage di una proprietà. Sul posto sta operando, assieme alla 2A con cinque unità permanenti un Autoscala dalla sede centrale di via Salandra, per rimuovere l’abero e mettere in sicurezza la sede stradale. Seguono aggiornamenti.