È morta Maria Antonietta Cerniglia, già vicario del prefetto a Messina

11 novembre 2018 Cronaca di Messina

Si è spenta stamani, a 59 anni Maria Antonietta Cerniglia, messinese, originaria di Patti, da luglio prefetto di Enna. La notizia ha destato profonda tristezza nella città dello Stretto, anche perché la dottoressa Cerniglia, proprio durante il suo incarico come vicario del prefetto a Messina, si è fatta apprezzare non solo per le sue grandi doti professionali ma anche per quelle umane.

Dallo scorso 23 luglio guidava il Palazzo del Governo di Enna, dopo un’esperienza ad Barletta Andria Trani. I funerali saranno celebrati martedì, a Messina, alle 15.30, nella chiesa del Domenico Savio.