Auto rubata con telaio e targa modificati. La Polizia di Stato denuncia due persone per ricettazione

1 dicembre 2018 Cronaca di Messina

L’autovettura era stata rubata a Barcellona Pozzo di Gotto a settembre ma aveva targa e telaio modificati. A notare che qualcosa non andava sono stati i poliziotti del Distaccamento di Polizia Stradale di Barcellona P.G. che, dopo un primo controllo, hanno bloccato il mezzo per ulteriori accertamenti.

Le verifiche effettuate hanno fugato ogni dubbio: il conducente dell’auto, in concorso con un familiare, aveva acquistato un vecchio veicolo quasi in disuso e ne aveva utilizzato targhetta identificativa del telaio e targa applicandole all’autovettura di provenienza illecita. La carta di circolazione esibita era quella del vecchio mezzo cui corrispondeva telaio e targa modificati. Ultimo tocco, la riverniciatura dell’auto.

Sono stati entrambi denunciati all’Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione. Il veicolo rubato è stato recuperato e sequestrato.