SILP-CGIL, V CONGRESSO PROVINCIALE: RIELETTO SEGRETARIO SALVATORE VINCI

7 dicembre 2018 Politica
Oggi, nella sala Consulta della Camera di Commercio, si è svolto il V Congresso Provinciale del SILP–CGIL (Sindacato Italiano Lavoratori Polizia) alla presenza del Questore di Messina dott. Mario Finocchiaro e del Segretario Generale della CGIL di Messina Giovanni Mastroeni. La relazione introduttiva del Segretario Generale uscente Salvatore Vinci ha avuto per oggetto il tema “IL LAVORO E’…dignità, sicurezza, legalità”. Sono stati illustrati alcuni punti interessanti concernenti gli aspetti intrinseci del lavoro, specie quello legato al alcune peculiarità contrattuali e alle specifiche attività di Polizia. Su questo versante la relazione ha messo a nudo alcune criticità riguardanti soprattutto la mancanza del turnover che ha ridotto fortemente gli organici della Polizia di Stato nella Provincia di Messina, tanto che è difficile garantire un servizio efficiente al cittadino. I dati, più specificatamente indicati nel successivo intervento del Segretario Regionale Giuseppe Micali, riportano che dal 2010 ad oggi l’organico di poliziotti della Questura si è ridotto di 116 unità con un trend negativo che continuerà ad aumentare di anno in anno se il governo non concretizzerà quanto proclamato da tempo. L’avvocato Tiziana Arcoraci ha poi condotto il seminario sul decreto sicurezza illustrando ad alcuni alunni dell’istituto Minutoli invitati al congresso, le problematiche che si verranno a determinare con l’introduzione delle nuove norme sull’immigrazione, soffermandosi in particolare sull’abolizione del permesso di soggiorno per motivi umanitari e sui minori stranieri non accompagnati. Al termine dei lavori congressuali, alla presenza del Segretario Nazionale Pierluciano Mennonna e del Segretario Regionale Vito Alagna, è stato rieletto all’unanimità il segretario Generale Provinciale Salvatore Vinci.