Messina: la Regione stanzia oltre 1 milione per le caserme di Saponara e San Fratello

12 Aprile 2019 Cronaca di Messina

Per due caserme dei carabinieri a Messina, arrivano dal Governo Musumeci, nel complesso, oltre un milione e 120mila euro. L’assessorato regionale alle Infrastrutture ha formalizzato i decreti di finanziamento per la ristrutturazione e il completamento delle caserme nei Comuni di San Fratello e Saponara. Ammontano a 445mila euro i fondi assegnati per la manutenzione e il risanamento conservativo della caserma di San Fratello, mentre per il completamento della caserma di Saponara la Regione ha assegnato una cifra che supera i 680mila euro.

“Il Governo Musumeci – dichiara l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone – ritiene prioritario fornire le migliori condizioni di lavoro alle forze che presidiano la legalità sul territorio e garantiscono la sicurezza dei cittadini. A riprova di ciò, gli interventi a Saponara e San Fratello costituiscono una risposta concreta alle esigenze in tema di opere pubbliche del comprensorio peloritano”.