Amam, firmatti i contratti di quattro assunzioni a tempo indeterminato

31 Maggio 2019 Politica

Sono quattro, come da avviso pubblico di reclutamento promosso da AMAM e gestito dal Centro per l’Impiego di Messina, i nuovi tecnici di cui si avvarrà l’Azienda Meridionale Acque Messina per potenziare la manutenzione degli impianti e dei contatori. Oggi, dunque, nella sede di Viale Giostra, i quattro nuovi tecnici che, da martedì prossimo prenderanno servizio in forza all’Azienda Meridionale Acque Messina, hanno firmato i contratti di assunzione a tempo indeterminato.

Si tratta di tre addetti alla manutenzione degli impianti idrici, fognari e di depurazione e un operaio addetto alla manutenzione dei contatori. “E’ un segnale importante per la città – ha spiegato il presidente di Amam Salvo Puccio – e un passo verso l’implementazione dell’organico di AMAM, a beneficio dell’utenza e della gestione sempre più efficiente dell’azienda”.