TRATTA DEI MIGRANTI, RIMESSO IN LIBERTA’ GIOVANNI BUSCEMI

31 Maggio 2019 Senza categoria

Rimesso in libertà Giovanni Buscemi, coinvolto nell’inchiesta denominata ‘Balance’ sui presunti casi du sfruttamento della prostituzione e tratta di migranti. Accolta l’istanza del suo difensore, l’avvocato Luigi Gangemi, che aveva chiesto la revoca degli arresti domiciliari, ‘essendo cessate le esigenze cautelari che legittimavano il provvedimento’. Il gip Mastroeni ha accolto la richiesta, anche per i gravi motivi di salute che affliggono l’indagato settantunenne, ex vigile del fuoco e da anni volontario di Protezione civile. In base all’inchiesta condotta dai carabinieri, sarebbero state almeno quindici le giovani africane costrette a vendere il proprio corpo ad un’organizzazione criminale.