Il sost. proc. Adriana Sciglio torna a Messina. Ma come giudice

8 Novembre 2019 Cronaca di Messina

Torna al Tribunale di Messina, ma come giudice, Adriana Sciglio, per diversi anni già alla Procura di Messina come sostituto procuratore, ai tempi del Procuratore capo Luigi Crocè.

Il Plenum del Consiglio Superiore della Magistratura, nelle sedute del 6 novembre 2019, ha adottato infatti la seguente delibera:

TRASFERIMENTI ORDINARI MAGISTRATI

“Distretto di Messina: Giudice tribunale Messina: dott.ssa Adriana Sciglio, attualmente sostituto procuratore DDA Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Reggio Calabria.

La dott.ssa Adriana Sciglio ha svolto negli ultimi anni, affiancando il Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, numerose e delicate indagini.

Il Plenum del CSM nella delibera afferente il trasferimento, a sua domanda, al Tribunale di Messina con le funzioni di giudice della dott.ssa Adriana Sciglio, nata a Messina il 12 maggio 1972, magistrato ordinario che ha conseguito la III valutazione di professionalità, attualmente sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria, riporta che, in data 26 settembre 2019, il Consiglio Giudiziario della Corte di Appello di Reggio Calabria ha espresso, ex art. 13 co. 3 D.L.gs 160/2006, all’unanimità parere di idoneità, per il mutamento delle funzioni requirenti a quelle giudicanti”.