Si è insediato a Trapani il nuovo Questore, il messinese Salvatore La Rosa

11 Novembre 2019 Cronaca di Messina

Si è insediato, questa mattina, il nuovo questore di Trapani. Si tratta del messinese Salvatore La Rosa subentrato a Claudio Sanfilippo la cui permanenza nel capoluogo è durata soltanto un anno. “Sono contento di essere questore di Trapani – le prime parole di Salvatore La Rosa, già questore di Ragusa – e spero di fare bene. Ho trovato una macchina ben strutturata e ben organizzata. Certo si può sempre migliorare e lavoreremo anche per questo”.  Poi il neo questore fissa le priorità: “Rispondere alle esigenze della collettività in tema di sicurezza, puntando soprattutto sull’attività di prevenzione”. Ma tra le priorità rientrano anche “la lotta alla criminalità organizzata che in Sicilia – sottolinea Salvatore La Rosa – e una presenza ingombrante. Lavoreremo senza sosta, facendo anche l’impossibile, per la cattura di Matteo Messina Denaro. Sarebbe un risultato storico. Ma anche l’immigrazione nella nostra isola è una priorità”. Per quanto riguarda, infine, gli episodi di danneggiamento verificatosi nella zona del centro storico, il questore ha detto: “Ci stiamo lavorando, portando anche il caso in sede di Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica per coinvolgere anche prefetto e sindaco. Non credo, però, che siamo davanti ad una emergenza. Un solo balordo in una notte può danneggiare dieci auto”.