Libri: Il 28 novembre il teologo Vito Mancuso a Messina

25 Novembre 2019 Culture

Il teologo Vito Mancuso sarà a Messina per presentare il suo libro “La forza di Essere Migliori” (Garzanti, 2019). L’evento si svolgerà il prossimo giovedì 28 novembre, alle ore 17.30, il Salone delle Bandiere di Messina, in collaborazione con la Libreria Bonanzinga. L’iniziativa, introdotta da Mariella Urzì, Presidente di “Nuovi Orizzonti”, e moderata da Daniela Bonanzinga, si inserisce nell’ambito del ciclo di seminari “I lunedì della Parola”, promossi dalla Piccola Comunità “Nuovi Orizzonti”, insieme al Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Messina, al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Sociologia dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro, all’Associazione Mons. Oscar Romero, alla Chiesa valdese di Messina, al Segretariato per le Attività Ecumeniche di Messina, al Movimento Eucaristico Giovanile di Messina.

La presentazione del volume di Mancuso si inserisce nel ciclo di seminari che si svolgono, tra i mesi di novembre 2019 e di aprile 2020 nelle città di Messina e di Catanzaro, sul tema “L’annuncio del Vangelo di Papa Francesco: eresia o profezia?”, in quanto il magistero di Bergoglio richiama tutti ad una conversione piena, in senso laico prima ancora che religioso, che sia “integrale”, e coinvolga soprattutto la dimensione spirituale, quella più profonda, della persona umana.  

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione